fbpx

Vacanze di Pasqua Dove Possono Viaggiare gli Italiani

vacanze di pasqua

Le vacanze di Pasqua sono uno di quei periodi in cui le persone organizzano parte delle proprie vacanze annuali

Quest’anno a complicare non poco l’organizzazione delle vacanze di Pasqua ci si è messo la diffusione del coronavirus, un fatto che ha determinato la chiusura e forti limitazioni ai viaggiatori italiani da parte delle autorità dei vari luoghi di destinazione.

Leggi anche: Article Marketing Italiano

L’italia con la sua proverbiale solerzia ha fin dall’inizio dispiegato una grande strategia di contenimento e di rilevazione dei casi di contagio del nuovo coronavirus.

Questo ha in pochi giorni permesso al nostro paese di poter mostrare al mondo intero un numero di casi affetti da coronavirus che ha di gran lingua superato non solo gli altri paesi europei ma anche la stragrande maggioranza dei paesi nel mondo.

Un risultato che ha permesso alle autorità straniere, soprattutto extra europee, di prendere forti provvedimenti nei confronti dei viaggiatori italiani per tutelare le popolazioni dei luoghi di destinazione.

Leggi anche: Content Marketing: aspetti importanti

Per questo motivo prima di richiedere un visto ad un’ambasciata o ad una agenzia visti Firenze o di qualsiasi altra zona è bene informarsi sull’evoluzione della situazione dei luoghi di destinazione in merito alla diffusione del coronavirus.

Leggendo le limitazioni imposte dai vari paesi nei confronti degi italiani che vogliono organizzare le vacanze di Pasqua all’estero emerge un quadro piuttosto preciso che indica che i paesi extra europei che sono disposti ad accettare turisti italiani senza imporre controlli, limitazioni o addirittura divieti di ingresso si possono contare sulle dita di una mano, salvo ulteriori variazioni che possono avvenire in ogni momento.

Leggi anche: Matrimonio in Spiaggia: come vestirsi?

Tra i paesi fuori dall’europa che non hanno imposto particolari restrizioni ai viaggiatori italiani ci sono il Guadalupe e l’Indonesia, paesi che per adesso non sono stati coinvolti dalla diffusione del coronavirus.

Nonostante ciò per essere sicuri su come scegliere un paese di destinazione per le vacanze di Pasqua in uno di questi paesi è bene comunque fare riferimento alle ambasciate di riferimento o ad una agenzia visti specializzata per avere notizie aggiornate sulla situazione.

Leggi anche: Saponetta Wifi: Come Fuziona

Tra i paesi europei dove non è necessario alcun tipo di visto, il paese che ha imposto minori restrizioni a chi proviene dall’italia è sicuramente la Francia, un luogo che potrebbe essere ideale e semplice da raggiungere per trascorrere le vacanze di Pasqua.

Per quanto riguarda gli altri paesi europei sono stati introdotti controlli ai viaggiatori provenienti dall’italia ed in special modo da quelli provenienti dal nord, controlli che in caso di sintomatologia influenzale potrebbero portare ad approfondimenti e ad eventuali periodi di quarantena.

Leggi anche: Come Aiutare un Cocainomane che Non Vuole Essere Aiutato

Sponsorizzati
Torna su