fbpx

Gamification: un nuovo modo di fare turismo

gamefication

L’utilizzo di internet per promuovere prodotti beni e servizi sta diventando una risorsa indispensabile per chi opera nell’era digitale. Utilizzare il gioco per la promozione di pacchetti turistici è già molto utilizzato all’estero, ma questa tendenza sta prendendo piede anche in Italia.

E’ qui che gioco e turismo si incontrano. Il gioco diviene in questo settore un ottimo fattore motivazionale che spinge gli utenti a ripetere un’esperienza piacevole.

Questa nuova tendenza sta diventando una moda per i molti operatori turistici che hanno capito l’importanza di innovarsi attraverso l’utilizzo di game design per la promozione delle offerte turistiche.

Leggi anche: Quanto costa mantenere un’auto annualmente? La guida per scoprirlo

Aste e maratone per vincere viaggi a prezzi vantaggiosi

In Italia questa tecnica è ancora poco diffusa e scarsamente conosciuta. Sono pochi i tour operator ad aver carpito le potenzialità di questo innovativo modo di fare web marketing.

Facendo una veloce ricerca di tour operator che offrono questo tipo di servizio spicca l’attività di Gb Viaggi che mette a disposizione dei propri clienti giochi divertenti per accaparrarsi vantaggiose offerte, coupon o sconti da utilizzare nelle loro strutture ricettive. 

Maratone delle offerte e aste delle vacanze  per vincere con un click soggiorni a prezzi scontati. Partecipare ai giochi è molto semplice, basta registrarsi, seguire le semplici indicazioni e partecipare!

Leggi anche: Leggere fa bene: 3 motivi per farlo fare ai tuoi bambini

Videogames e promozione del territorio

Cosa si è fatto in questi ultimi anni? a livello internazionale sono nate diverse app per smartphone che trasformano normali guide in contenuti interattivi e di realtà aumentata che danno la possibilità di salire in classifica, sbloccare nuove sfide e ricostruire virtualmente antichi monumenti o dare la caccia ai più importanti personaggi storici.

Parallelamente stanno nascendo applicazioni dedicate a parchi a tema e musei. L’Italia si sta distinguendo soprattutto in questo tipo di attività, che specialmente durante il periodo di lockdown, sono letteralmente fiorite per dare la possibilità ai visitatori di visitare virtualmente i musei.

Che dire poi di tutti gli altri tipi di gioco legati al comparto turistico? Alla scoperta dei territori stanno nascendo community di viaggiatori che raccontano le proprie esperienze di viaggio partecipando a giochi che non fanno smettere mai di viaggiare, seppure solo in modalità virtuale.

Sia in Italia che all’estero si sta confermando questa nuova tendenza che sta dimostrando di essere funzionale in termini di opportunità e di marketing. Una frontiera innovativa che unisce alla promozione tradizionale di pacchetti turistici il divertimento del gioco. 

Leggi anche: Conviene scegliere un hotel con ristorante a Rimini?

Sponsorizzati
Torna su