fbpx

Dovresti acquistare un’assicurazione di viaggio?

assicurazione di viaggio

Una agognata vacanza è una pausa rivitalizzante che proietta verso nuove ed entusiasmanti esperienze. Però non è detto che tutto vada sempre per il verso giusto solo perché ci si è presi una pausa dalla routine quotidiana e professionale.

Ci sono una varietà di circostanze impreviste in grado di dover far saltare i proprio piani di viaggio oppure ridurli drasticamente con rientri anticipati e imprevisti.

Fortunatamente, stipulando la giusta assicurazione di viaggio ci si può proteggere da questi imprevisti e dalle conseguenze economiche che spesso comportano.

Prima di prenotare un viaggio, controlla se la carta di credito che intendi utilizzare offre un’assicurazione di viaggio o altro tipo di assistenza che potrebbe tornare utile in casi di bisogno e considera poi anche altri tipi di coperture che potrebbero rivelarsi utili.

Di che tipo di assicurazione di viaggio ho bisogno?

Esistono quattro tipi principali di assicurazioni di viaggio e, in genere, è possibile acquistare pacchetti che li offrono con una combinazione di altre opzioni di copertura.

Scegli la tua assicurazione di viaggio in base a ciò che ha senso per il tuo viaggio e alle tue finanze. Se avessi risparmiato molti soldi per un costoso viaggio oltreoceano potrebbe essere utile anche assicurarsi contro eventuali cancellazioni impreviste, una giusta assicurazione ti impedirà di perdere il deposito effettuato presso la tua agenzia o il tour operator.

Assicurazione contro l’annullamento del viaggio

L’assicurazione contro l’annullamento del viaggio rimborsa quando determinate circostanze impediscono di intraprendere il viaggio programmato e prenotato, il caso tipico è il fallimento del tour operator o della compagnia presso la quale avevi acquistato il pacchetto turistico.

Questo tipo di assicurazione è anche molto utile nel caso si debba annullare il viaggio a causa di una malattia, di un decesso in famiglia o di qualche altro evento non comune e non facilmente prevedibile.

Non confondere l’assicurazione contro l’annullamento del viaggio con la rinuncia alla vacanza, opzione spesso offerta da tour operator e compagnie di navi da crociera.

Rispetto all’assicurazione, le opzioni di rinuncia o ripensamento potrebbero sembrare relativamente economiche e forniscono copertura se devi annullare il viaggio.

Tuttavia, includono molte restrizioni, e generalmente devono essere sottoscritte al momento della prenotazione del viaggio e non ti copriranno immediatamente prima della partenza (il periodo durante il quale la maggior parte delle persone annulla) o dopo l’inizio del viaggio.

Soprattutto, poiché le rinunce non sono un prodotto di tipo assicurativo, queste non sono regolamentate come invece lo è una reale polizza assicurativa. Se l’agenzia di viaggio o il tour operator si trovano in difficoltà economiche si potrebbe non essere in grado di riscuotere la quota relativa alla rinuncia del viaggio.

Assicurazione sul bagaglio ed effetti personali

Questo tipo di assicurazione fornisce copertura in caso di smarrimento, furto o danneggiamento degli effetti personali durante il viaggio. Prima di acquistare questo tipo di copertura, controlla se questo tipo di copertura viene offerta dalla compagnia aerea o dal tour operator.

Se per caso stai affittando una casa per le vacanze controlla che l’immobile sia coperto contro questo tipo di evenienze sia per il proprietario che per gli affittuari della casa stessa.

Se viaggi con costose apparecchiature elettroniche, gioielli o attrezzature sportive, potrebbe essere più conveniente stipulare una polizza apposita per coprire il furto ed i danni a questi oggetti.

Alcune compagnie di assicurazione offrono anche polizze in caso il bagaglio arrivi in ritardo a destinazione. Il risarcimento va quindi a sopperire le spese che si affrontano essendo rimasti sprovvisti per qualche giorno di vestiti di ricambio o altri oggetti utili nella vita di tutti i giorni.

Assistenza medica di emergenza

Questo tipo di assicurazione di viaggio copre le spese relative a problemi di salute o eventuali ricoveri per via di incidenti o altri malori.

Questo tipo di cure all’estero possono essere molto costose. L’assistenza medica di emergenza copre situazioni come trasporti eccezionali per raggiungere il primo ospedale disponibile, le spese per ricovero prolungato in un ospedale straniero o i costi per poter essere riportati a casa in aereo a causa di una grave malattia o ferita.

A seconda di dove stai viaggiando, considera la possibilità di ottenere un’assicurazione sufficiente per coprire un volo di ritorno o per un paese con cure mediche di prim’ordine.

Ricorda che una variabile che incide molto sul prezzo è l’età del contraente della polizza e per questo motivo oltre una certa soglia anagrafica è preferibile rivolgersi ad assicurazioni specializzate in polizze per viaggiatori oltre i 65 anni.

Ci sono altri tipi di assicurazioni di viaggio da prendere in considerazione?

Esistono molti altri tipi di assicurazioni di viaggio: puoi persino ottenere la copertura per i punti del piano fedeltà di viaggio persi. A seconda della destinazione e delle circostanze, potresti prendere in considerazione le coperture disponibili per:

  • Mancata coincidenza con gli aerei
  • Ritardo del volo aereo
  • Evacuazione di emergenza
  • Assistenza ai viaggiatori 24 ore su 24
  • Copertura in caso di collisione / danni per auto a noleggio

Cerca bene in rete quale compagnia offra la polizza che fa per te e non rinunciare al viaggio solo per la paura che qualcosa potrebbe andare storto.

Leggi anche: Vacanze in Sicilia 2021 noleggiando un catamarano

Sponsorizzati