WordPress, la piattaforma ideale per il Web

wordpress prestazioni caratteristiche

Per chi è in procinto di creare un nuovo sito web ancora oggi la soluzione più pratica ed efficace è certamente rappresentata da WordPress.

I punti di forza di tale applicazione open source continuano ad essere la facilità di gestione e di configurazione, oltre alla possibilità di aggiungere funzionalità molto complesse mediante l’installazione di plugin di ogni genere.

Grazie proprio a queste caratteristiche WordPress continua ad essere da diversi anni la piattaforma preferita da milioni di blogger, ma anche da coloro che desiderano avere uno strumento di catalogazione dei contenuti multimediali facile ed immediato da gestire.

Infatti negli anni si è trasformato da piattaforma di blogging in un vero e proprio CMS (Content Management System)  in grado di manipolare dinamicamente dati e transazioni di ogni genere.

WordPress come piattaforma di Ecommerce

Abbinato a plugin come WooCommerce è possibile creare una potente piattaforma di commercio elettronico, capace di gestire nativamente complessi cataloghi di prodotti e le relative transazioni con le più diffuse forme di pagamento.

Le funzionalità presenti nella gestione del magazzino consentono di creare variazioni dei prezzi e dei prodotti altamente personalizzate.

La sicurezza del software open source

L’utilizzo di WordPress da parte di milioni di siti web nel mondo consente di individuare facilmente gli eventuali bug presenti nel codice, codice che anche grazie a ciò viene costantemente aggiornato e migliorato.

Inoltre le varie estensioni sotto forma di plugin consentono di migliorare la sicurezza del sistema da eventuali attacchi di bot ed hacker.

Prestazioni al top con cache e server dedicato

Ormai da diversi anni uno dei fattori di ranking dei motori di ricerca è rappresentato dalla velocità di caricamento delle pagine web. Anche su questo fronte è possibile ottenere ottimi risultati installando WordPress e un plugin di cache in grado di servire i vari contenuti staticamente.

Grazie a ciò è possibile limitare al minimo le query sul database, così come l’esecuzione di codice PHP.

E nell’eventualità di traffico molto elevato è opportuno ricorrere ad un server VPS, oppure ad un server dedicato. In tal modo si eviteranno i limiti imposti dalle piattaforme di hosting condiviso, le quali molto spesso sono la causa principale alla base di un sito web lento e poco reattivo.

Torna su