fbpx

Video tutorial e video promozionali durometri Affri

video-industriale-durometri-affril00006

Affri è un’ industria italiana produttrice di strumenti di misurazione della durezza dei materiali e di durometri; produce e commercializza prodotti indicati sia per laboratori fissi che mobili, conformi alle normative ASTM E10 – ASTM E18 – ISO 6508 -ISO 6506 Brinel e Rockwell. Questi strumenti vengono usati per determinare la durezza con procedimento manuale o automatico.

Possono essere testati, in relazione alla durezza: stampati termici, valvole, tubi e tubazioni e cromature nichelature, oltre a tutti i prodotti destinati al trasferimento ad alta pressione di petrolio e OIL&GAS, petroleodotti, gasdotti.

Affri ha ottenuto il brevetto nel 1954 superando i limiti dei sistemi tradizionali di misurazione che richiedo tempi lunghi e specifiche caratteristiche della superficie da testare come levigatura e orientamento.

Video tutorial e video promozionali per presentazioni a distanza

Affri ha predisposto dei video tutorial e dei video dimostrativi sul brevetto e sui modelli in commercio.

Ne risulta una serie di contributi dal format assimilabile a un ibrido tra video tutorial e video promozionale. Un altro tipo di presentazione è stata orientata commercialmente, per essere erogata  sul profilo aziendale su YouTube , con lo scopo di effettuare dimostrazioni ai clienti potenziali

Si tratta di monografie di stampo sia tecnico che promozionale, finalizzate alla presentazione del funzionamento dei durometri e oltre che degli aspetti commerciali. È stata utilizzata la tecnica del rendering 3d applicato all’industria per video destinati ad essere inseriti all’interno di webinar e di eventi digitali dal vivo.

Per la realizzazione ci si è rivolti a una casa di produzione video che ha impiegato camere robotizzate e lenti macro in grado di evidenziare l’impronta. Per le dimostrazioni del brevetto è stata effettuata una ricostruzione 3d.

Il brevetto Affri

Affri impiega il sistema Close-Look, parte integrante del brevetto, che implica l’incremento di forza fino al valore prestabilito che viene poi mantenuto per tutto il ciclo di produzione.

Lo strumento di misurazione della durezza Affri lavora anche su superfici inclinate o posizionate vicino a fonti di vibrazione. Riesce a misurare correttamente grazie al sistema di celle di carico usate per sviluppare la forza e alla presenza di un meccanismo di pressa-pezzo che accoglie e blocca automaticamente la parte  da valutare e fornisce la stabilità necessaria e la corretta perpendicolarità.

Il processo di verifica non si interrompe nei casi di cedimento o di flessione, ciò è garantito dalla capacità della macchina di seguire la superficie da testare conservando la forza. Queste procedure eliminano le variabili potenziale fonte di errore.  Considerando la rapidità e la ripetibilità delle prove possiamo considerare i durometri Affri tra i più evoluti.

Le presentazioni tecniche dei durometri

Nelle presentazioni aziendali degli apparati tecnologici vengono mostrati i durometri Affri 3332 MRSA e LD3000AX. Sono entrambi motorizzati e in grado di misurare automaticamente;  il secondo in modo particolare garantisce la lettura con risultati certi attraverso l’indentazione della camera e l’analisi automatica delle immagini.

Affri WIKI 200 JS è indicato per le misurazioni automatiche di diversi materiali come cementi, pezzi sottoposti a nitrurazione o a trattamenti termici superficiali.

Affri 3332 MRSA permette di effettuare misurazioni Rockwell e Brinell HBWT riportando eccellenti risultati in termini di affidabilità. Non sono necessari interventi di livellamento o di isolamento dalle vibrazioni.

Affri RSDMAG è portatile e in grado di fare misurazioni automatiche di tipo Rockwell, Rockwell superficiale e Brinell. Risponde alle normative ISO 6506 / ASTM E-10 e ISO 6508 / ASTM E-18. È dotato di un magnete che permette di testare già nella fase di produzione.

Sponsorizzati