fbpx

I vantaggi del carico immediato per la dentatura

impianto a carico immediato

L’impianto a carico immediato è una tecnica utilizzata in implantologia. Nel caso in cui dovesse venire a mancare un dente, è possibile grazie alla tecnologia moderna sostituirlo e mettere al suo posto uno artificiale che è sostanzialmente una protesi. Fortunatamente grazie ai grandi avanzamenti nella tecnologia, al giorno d’oggi questo non solo è possibile, ma è più che altro sicuro e abbiamo anche una vasta varietà di opzioni rispetto alle diverse metodologie con il quale è possibile attuare l’operazione.

Se non hai ancora deciso, o anche nel caso in cui tu fossi già determinato ad utilizzare l’implantologia come metodo è comunque bene informarsi prima per sicurezza ed evitare errori o rimpianti, utilizzando chiaramente il metodo che più conviene per te.

In particolare l’impianto a carico immediato è il non plus ultra nel caso della tecnologia e del suo avanzamento in quanto permette dei vantaggi non indifferenti dopo che l’operazione è avvenuta.

Questo non solo dal punto di vista pratico e della sicurezza, ma persino dal punto di vista estetico che può per alcune persone addirittura essere più importante, dati vari motivi come posizione sociale, autostima e non solo.

I diversi tipi di impianti

Non rimane che chiedersi cos’abbia di così speciale questo impianto a carico immediato. Innanzitutto per apprezzarlo al meglio è bene elencare i tre comuni tipi di operazioni utilizzate in implantologia per sostituire un dente o più di uno. Si parla di:

  • Impianto a carico immediato
  • Impianto a carico differito
  • Impianto a carico progressivo

Il secondo tipo si distingue a sua volta in bifasico e monofasico. Quello che hanno in comune è che sono metodi per mettere artificialmente un dente che utilizzano una vite in titanio. La caratteristica particolare di questo metallo è che è biocompatibile, dunque non viene respinto dalle gengive essendo capace di integrarsi con componenti del nostro corpo, specialmente con l’osso della mascella.
Questa integrazione è fondamentale e per questo rispetto ad essa ci sono diversi tipi di operazioni di implantologia.

Perché scegliere l’impianto a carico immediato per i propri denti da sostituire

L’impianto a carico immediato ha come vantaggio che rispetto agli altri viene messo subito al posto del dente mancante. Questo significa innanzitutto che la gengiva si adatterà più velocemente ed il carico della masticazione che sarà costante farà sì che la radice rimanga e venga quindi stimolata per non decadere.

Non solo questo, ma già da subito dopo l’operazione che molto spesso verrà portata avanti tramite la sedazione cosciente, togliendo ogni paura al paziente, è possibile mostrare il proprio sorriso.

Questo è uno degli aspetti più allettanti, chiaramente però ci sono anche dei piccoli svantaggi sennò non si giustificherebbe l’esistenza degli altri metodi. L’unico vero svantaggio è che il carico della masticazione dev’essere controllato e deve comprendere forze non elevate. Per ovviare a questo si possono fare due cose diverse:

  • Un diverso regime alimentare
  • Corone artificiali più piccole
  • Materiale morbido della corona provvisoria

Tutta questa prevenzione serve sia a non creare problemi con la forza della masticazione, ma soprattutto a lasciare che l’impianto venga leggermente sollecitato e quindi mantenuto, ma senza ostacolare l’integrazione fra titanio e tessuto osseo.

Sponsorizzati