Come Aiutare un Tossicodipendente che Non Vuole Essere Aiutato

Come Aiutare un Tossicodipendente che Non Vuole Essere Aiutato

Come Aiutare un Tossicodipendente che Non Vuole Essere AiutatoPurtroppo, ci sono sempre più persone che si chiedono come aiutare un tossicodipendente che non vuole essere aiutato perchè desiderano sapere quali sono i passi giusti da dare per liberarlo dalla tossicodipendenza.

Una delle maggiori difficoltà che familiari ed amici incontrano nell’aiutare un tossicodipendente, è fargli ammettere che necessita di una mano perché non appena si affronta l’argomento lui si chiude in sé stesso e sminuisce in tutti i modi il suo problema.

Affrontare questa situazione, senza il giusto supporto, potrebbe non essere semplice e, pertanto, la cosa migliore da fare è quella di rivolgersi ad esperti nel settore della tossicodipendenza.

Come Aiutare un Tossicodipendente che Rifiuta l’Aiuto? Rivolgiti al Centro Narconon Gabbiano

Il Centro per Tossicodipendenti Narconon Gabbiano, attivo dal 1988, è specializzato nel recupero dalla tossicodipendenza ed offre il proprio supporto a tutti coloro che desiderano sapere come aiutare un tossicodipendente che non vuole essere aiutato.

Per far in modo che il proprio caro tossicodipendente prenda la decisione di farsi aiutare è necessario insistere in tutti i modi possibili finchè lui non ammette di avere un problema di tossicodipendenza e non accetta di risolverlo.

Per riuscirci è necessario provare a parlargli in diversi modi finhchè non s’individua quello corretto che lo induce a prendere la decisione di farsi aiutare.

Pertanto, inizialmente, può essere utile parlargli amorevolmente, per metterlo a suo agio ed indurlo a capire che lo scopo dei suoi cari è quello di tornare a vederlo sorridere e libero dalla droga.

Se ciò non dovesse indurlo a prendere la decisione di farsi aiutare può essere utile parlargli con un tono più duro, per metterlo con le spalle al muro facendogli capire che l’unica possibilità che gli viene data è quella di farsi aiutare subito e risolvere quanto prima il suo problema di tossicodipendenza.

Può succedere, però, che nonostante l’insistenza e le varie strategie adottate nulla cambi in meglio e, quindi, chi vuole aiutarlo non sapendo più cosa potrebbe anche decidere di non fare più nulla ed attendere che sia lui steso, prima o poi, a farsi avanti e chiedere una mano.

Poiché ciò potrebbe anche non accadere mai è meglio non perdere altro tempo e rivolgersi subito a degli esperti.

Gli operatori del Centro Narconon Gabbiano sanno come parlare con un tossicodipendente, riescono a gestire le varie giustificazioni che lui potrebbe avanzare per sminuire o negare il suo problema fino a convincerlo a farsi aiutare nell’immediato.

Se necessario, sono disponibili ad affiancare la famiglia, anche a domicilio, con lo scopo di convincere il proprio caro ad intraprendere nell’immediato il Programma Narconon.

Grazie al Centro Narconon Gabbiano migliaia di persone hanno risolto un problema di tossicodipendenza ed ora conducono una vita felice, serena e libera dalla droga.

Per ulteriori informazioni visita il sito del Centro di Recupero per Tossicodipendenti Narconon Gabbiano oppure chiama il Numero Verde Gratuito 800 178 796 – Attivo 24 ore su 24 – 7 giorni su 7

Torna su