fbpx
Non ti accontentare di un solo link! Scopri il nuovo sito di Article Marketig Italiano di qualità. Doors.it »

Saes Group: clean room e sale ad atmosfera controllata

video-industriale-saes-celan-room

Saes Group è tra i maggiori produttori di materiale getter, un materiale capace di garantire un effetto vuoto, essenziale durante tutto il ciclo di vita di un determinato gruppo di dispositivi.

Sensori a infrarossi

Tra questi materiali, vi sono i sensori ad infrarossi che richiedono una certa misura di vuoto affinché possano operare in modo adeguato.

Sono tecnologie che interagiscono assieme ad altri device presenti all’interno di oggetti di suo comune. Il termometro ad infrarossi ad esempio, originariamente nato per un utilizzo esclusivamente militare, viene quotidianamente usato con enorme successo.

I dispositivi si caratterizzano per un alto livello di sensibilità essendo in grado di misurare anche variazioni millesime di gradi.

I misuratori sono usati nella realizzazione di immagini termografiche e nei diversi termometri a distanza. Nel corso dell’emergenza Covid 19, queste tecniche sono state fondamentali per scongiurare la propagazione del virus.

Video riprese in clean room

Saes si serve di proprie clean room, sale bianche ad atmosfera controllata, oltre agli impianti ad alta tecnologia, per produrre parti destinate ad essere inserite nei sensori IR all’avanguardia.

Il getter può essere preparato attraverso diverse tecniche tra cui l’utilizzo di plasma e lavorazioni metallurgiche. L’obiettivo tecnologico di Saes Group sta nella capacità di combinare e identificare qualità chimiche dei dispositivi getter aumentando il contenimento dei gas residui.

L’azienda ha realizzato alcuni contributi video per i quali ha fatto produrre immagini girate all’interno delle proprie sale bianche per mostrare alcune tra le attività svolte. Un modo interessante su come promuovere la propria azienda, aprendo le porte a zone molto delicate e sottoposte a rigide misure.

Per lavorare in contesti con atmosfere controllate, vista la complessità operativa, Saes Group si è rivolta a uno studio di produzione video nel settore industriale e aziendale, avente particolare esperienza nelle riprese di lavorazioni industriali in camere sterili, iperbariche o comunque in luoghi complessi e tecnologicamente delicati. Sono luoghi in cui deve essere evitata la contaminazione esterna derivante da microbi oppure particelle.

Conseguentemente a ciò qualsiasi strumento o persona prima del suo ingresso nell’area controllata deve essere appositamente trattato; sono imposti rigidi protocolli anche all’ interno: protocolli che portano al rallentamento del processo produttivo del video.

Inoltre le clean room hanno attrezzature sensibili alla luce, per cui richiedono appositi accorgimenti durante le riprese.

Al termine delle produzione, i video vengono pubblicati sui social network aziendali, come l’ intervista del Business Manager che segue Getter e Dispensers: una presentazione aziendale in cui illustra le tecniche che precedono la realizzazione di materiale getter, insieme ad altre applicazioni pratiche.

Questi strumenti vengono attualmente sfruttati in differenti settori, come la ricerca oppure nella pratica di soccorso dei vigili di un individuo disperso, l’individuazione di ostacoli alla guida di autovetture, il riconoscimento di fughe o sorgenti di calore provenienti da cantieri edili.

Dopo l’emergenza sanitaria monitorare attivamente il movimento delle persone diventa una cosa essenziale a livello globale per la protezione di tutti

Giuseppe Galliano Studio
C.so Cavallotti 24
28100 NOVARA ITALY

Sponsorizzati