fbpx

Oro Continuerà ad Essere un Bene Rifugio Anche nell’Era Digitale ?

oro un bene rifugio anche nell era digitale

In un mondo che ormai va veloce verso una digitalizzazione totale potrà l’oro continuare ad essere il bene rifugio per eccellenza ?

Prendendo in esame questa domanda sull’oro dobbiamo fare delle riflessioni che ci facciano comprendere come la storia di questo metallo sia più unica che rara, fin da tempi antichissimi questo veniva utilizzato per la facilità di lavorazione essendo relativamente morbido come metallo e quindi facilmente modellabile anche con i primordiali metodi di lavorazione.

L’oro è da sempre stato utilizzato anche come prezioso abbellimento in onore di faraoni, re e anche nelle stesse religioni per rendere omaggio agli dei in diverse zone del mondo.
Uno dei ruoli fondamentali che ha ricoperto questo metallo è stato quello di favorire il commercio anche a grandi distanze fin dall’antichità.

Leggi anche: Timbro personalizzato con protezione antibatterica

Questo è stato possibile essendo l’oro universalmente riconosciuto come bene di grande valore e per questo accettabile come forma di pagamento a prescindere che fosse in polvere, monete, gioielli o in qualsiasi altra forma.

Il suo ruolo intrinseco di moneta è ancora oggi riconosciuto grazie alla facilità con cui questo prezioso metallo può essere monetizzato da chiunque recandosi presso uno dei vari compro oro Firenze o di qualsiasi altra città.

Quello che risalta è la particolarità di come l’oro fosse tanto apprezzato fin dai tempi antichi nonostante non fosse un bene primario per la sopravvivenza umana ma piuttosto un qualcosa che gli uomini hanno bramato a tal punto da essere indotti anche ad affrontare pericoli e difficoltà pur di ottenerlo.

In epoca moderna con l’evoluzione della conoscenza e della tecnologia sono state sfruttate molte altre peculiarità dell’oro, che sono state scoperte e che lo hanno reso estremamente utile in molti campi anche se forse mai del tutto insostituibile, se non per l sua naturale bellezza.

Leggi anche: Fotografo di matrimonio: Raccontare una storia d’amore con “pochi scatti”

Ciò in cui l’oro è sembrato davvero unico nel suo genere è proprio nella capacità di poter essere sfruttato per accumulare valore e al tempo stesso per mantenerlo nel tempo, grazie anche alla sua caratteristica di indistruttibilità a prescindere da dove venisse custodito.

Perfino in fondo al mare dopo secoli l’oro si mantiene inalterato ed è sufficiente una nuova fusione per tornare ad essere perfettamente utilizzabile come fosse oro nuovo.

Il curriculum dell’oro garantisce che questo non sarà facilmente sostituibile anche in un epoca in cui la gran parte del valore dell’economia si esprimerà attraverso i bit ma al tempo stesso non si può escludere nemmeno che il suo valore possa essere dimenticato da un mondo che viaggia alla velocità digitale, almeno fino a quando tale economia virtuale reggerà e non dovrà nuovamente appoggiarsi a qualcosa di più tangibile.

Leggi anche: Article Marketing Italiano

Sponsorizzati
Torna su