fbpx

I 10 benefici dell’ozonoterapia

Post Image Placeholder - orariocontinuato.com

Parleremo oggi dei 10 benefici dell’ozonoterapia con i medici del Centro Medico Unisalus di Milano.

L’ozonoterapia è una terapia alternativa che utilizza il gas ozono fornire benefici per la salute.

I ricercatori hanno scoperto che l’ozono agisce stimolando il sistema immunitario in modo naturale. Hanno scoperto, infatti, che l’ozono cura in modo sicuro vari problemi di salute. È un ottimo trattamento che può essere utilizzato per malattie croniche come la malattia di Lyme, l’esposizione a muffe, malattie autoimmuni e altro ancora.

Il trattamento assume forme diverse a seconda di come viene somministrato l’ozono. Difatti può essere somministrato e introdotto nel corpo direttamente nel punto di dolore oppure attraverso il retto, la vescica, per via intramuscolare, autoemoterapica o sottocutanea.

Vediamo ora quali sono i 10 principali benefici dell’ozonoterapia.

1. Migliora il sistema immunitario

L’ozonoterapia può migliorare il tuo sistema immunitario per combattere le infezioni e per ridurre l’infiammazione.

Le persone che si sottopongono regolarmente a ozonoterapia riferiscono di avere una minor infiammazione. L’ozonoterapia infatti mantiene sotto controllo condizioni infiammatorie come l’artrite o il morbo di Crohn.

Dunque, molte malattie infiammatorie croniche e disturbi immuno-correlati possono migliorare significativamente attraverso l’ozonoterapia.

2. Ha proprietà antibatteriche, antimicotiche e antivirali

Nel tempo, i batteri hanno imparato a resistere agli antibiotici. Gli scienziati, quindi, cercano costantemente modi per prevenire e trovare trattamenti migliori per infezioni fungine, virali e batteriche.

Studi continui sull’ozonoterapia hanno scoperto che essa ha proprietà di controllo delle infezioni. La terapia, infatti, può risolvere alcune infezioni batteriche acute.

3. Può ripristinare il danno al tessuto cerebrale

L’ictus priva il cervello dell’apporto di ossigeno. La migliore linea d’azione per ridurre il danno è ripristinare l’ossigeno il più rapidamente possibile.

Uno studio ha scoperto che l’ozonoterapia effettuata sul tessuto cerebrale danneggiato non solo ha fermato ulteriori danni, ma ha riportato il cervello al suo stato originale.

4. Riduce il rischio di ripetuti attacchi di cuore

Per le persone che hanno sofferto di attacchi di cuore non è raro che un infarto si verifichi una seconda o terza volta.

La terapia con ozono è stato dimostrato che può ridurre significativamente le possibilità di una recidiva di attacco cardiaco, lo sviluppo di tessuto morto dovuto alla mancanza di ossigeno e la frequenza cardiaca irregolare o anormale (nota anche come aritmia post infarto).

Prima e più frequentemente i pazienti ricevono il trattamento con l’ozono e più si riduce il rischio di un secondo attacco cardiaco.

5. Aiuta il corpo a disintossicarsi

Non importa quanto attento tu stia, le tossine sono essenzialmente inevitabili. Le tossine possono avere effetti negativi sul corpo umano.

Ci sono però misure che possiamo adottare per combattere le tossine. Il primo modo è migliorare l’alimentazione e stare attenti a quello che introduciamo nel nostro corpo.

Il secondo modo sono i trattamenti regolari con l’ozono. Infatti, l’ozonoterapia ha dimostrato di accelerare il metabolismo e migliorare la salute generale.

6. Cura le ferite croniche

Numerosi studi hanno suggerito che i trattamenti regolari con l’ozono possono svolgere un ruolo vitale nel trattamento delle ferite croniche.

L’ozonoterapia è stata efficacemente utilizzata ad esempio su pazienti diabetici per aiutarli con le ulcere che si sono sviluppate sui loro piedi.

7. Dà sollievo dal dolore

Uno dei mali più comuni che affligge prima o poi la popolazione è il mal di schiena.

I ricercatori hanno scoperto che le proprietà antinfiammatorie del trattamento con ozono possono fornire sollievo dal mal di schiena.

8. Ripara le cellule

Studi hanno dimostrato che l’ozonoterapia può anche migliorare la capacità di una cellula di riattivarsi. Ciò porta a una riparazione più rapida e migliore delle cellule rotte.

9. Ossigena le cellule

La morte dei tessuti si verifica quando ai tessuti non arriva abbastanza ossigeno.

L’ozonoterapia ha la capacità di fornire al corpo l’ossigeno che gli manca.

10. Rende la pelle più sana

Infine, negli ultimi anni, le persone sono ricorse all’ozonoterapia per migliorare la propria pelle.

Come abbiamo infatti accennato, l’ozonoterapia rende l’ossigeno prontamente disponibile per le cellule. E le cellule della pelle hanno bisogno proprio di ossigeno.

Quindi, l’aumentata ossigenazione attraverso l’ozonoterapia aiuta le cellule a ripararsi e a riattivarsi.

Le proprietà antiossidanti aggiuntive possono aumentare l’attività del collagene e dell’elastina che può portare a una pelle migliorata e ringiovanita.

 

Questi sono solo alcuni dei benefici che può portare questa terapia.

Per saperne di più o per prenotare una seduta di ozonoterapia visita il link: www.centromedicounisalus.it/ozonoterapia-milano.

Sponsorizzati