fbpx

Auto Elettriche o Ibride Cosa Cambia nella Riparazione

auto elettriche

Le auto elettriche o ibride saranno probabilmente la prossima generazione di vetture che troveremo lungo le nostre strade, se per quanto riguarda le auto elettriche la strada da fare per la loro diffusione è ancora piuttosto lunga, le auto ibride al contrario sono già una realtà che supera la doppia cifra in quanto a vetture in circolazione per strada.

Una volta che questi modelli si saranno diffusi il problema passa alla loro manutenzione e riparazione, il settore della auto officina e della carrozzeria Firenze, Milano, ecc dovranno adeguarsi allo stesso modo di come hanno fatto le case produttrici di veicoli.

 Quali sono le conoscenze necessarie per riparare un’auto elettrica o ibrida?

A prescindere che si tratti di una auto officina per auto o una carrozzeria la presenza di batterie con alto voltaggio non può essere sottovalutata, per far muovere una vettura con la spinta dell’energie elettrica è necessario un motore elettrico che produce una potenza elettrica che può essere fatale per chiunque venga a contatto con scosse elettriche di tale potenza.

Logicamente per effettuare una riparazione di auto elettriche o ibride non basta la prudenza nell’evitare gli alti voltaggi prodotti dal motore ma sono anche necessarie competenza tecniche specifiche che si possono acquisire frequentando i corsi di aggiornamento delle case produttrici che rilasciano certificazioni ufficialmente riconosciute.

Anche un semplice lavoro di carrozzeria non può essere sottovalutato in quanto deve tenere conto del giusto posizionamento di telecamere e sensori installati sulle auto che supportano la guida del conducente se non la sostituiscono completamente.

Anche la legge si è adeguata alle nuove esigenze delle auto elettriche o ibride varando decreti ad hoc che stabiliscano che il personale che dovrà lavorare su queste tipologie di veicoli debba essere adeguatamente formato e qualificato per evitare i pericoli derivanti dal motore elettrico.

La attuale normativa prevede tre livelli di competenza che abilita il lavoratore a poter svolgere determinati lavori su auto con motore elettrico, di questi il livello di competenza più elevato che abilita ad intraprendere ogni genere di lavori è quello denominato Pei che significa persona idonea a lavorare su ogni componente di un auto elettrica.

Sponsorizzati

analizziamo il tuo sito gratis

scopri quanto vale il tuo sito

Inserisci l’url e la mail nei campi di seguito.