fbpx

Matrimonio in spiaggia: 4 consigli utili su come vestirsi

Come Vestirsi Per un Matrimonio in Spiaggia

Hai appena ricevuto l’invito per matrimonio in spiaggia? Sicuramente all’inizio sarai stata entusiasta perché così avrai l’opportunità di sfoggiare un look davvero impeccabile e che farà colpo. Con l’avvicinarsi della data, però, succede che l’interrogativo relativo al come vestirsi per un matrimonio in spiaggia si fa sempre più incombente.

Leggi anche: Article Marketing Italiano

Il tempo stringe e le idee iniziano ad accavallarsi senza che tu sia in grado di prendere una decisione definitiva. D’altronde, gli outfit possibili sono parecchi e decidere quale scegliere non è facile. Di seguito scoprirai quali sono le regole da seguire per sfoderare un abbigliamento adatto ad un ricevimento di nozze in spiaggia.

Indice Articolo

Come vestirsi per un matrimonio in spiaggia: semplicità al potere

Se volete andare sul sicuro, optate per un abito sobrio e semplice. Molto probabilmente la cerimonia si svolgerà in estate, come le nozze a Filicudi, e virare su vestiti stravaganti, magari pesanti, non è una buona decisione date le temperature che ci saranno.

Nel caso in cui il matrimonio si svolga di sera, potete concedervi il lusso di un vestito più eccentrico e particolare, ma senza esagerare. Ricordatevi sempre che è la sposa, ovviamente insieme al suo consorte, la vera “protagonista” di quella giornata.

Leggi anche: WeTransfer: come funziona

Scarpe per un matrimonio in spiaggia

Dispiace per le amanti del tacco 12, ma questo tipo di calzatura non è adatta ad un matrimonio in riva al mare. Camminando sulla spiaggia con i tacchi a spillo rischiereste di sprofondare con i piedi e slogarvi una caviglia. Inoltre, le scarpe con il tacco potrebbero non farvi sentire a vostro agio durante il corso della giornata, rovinandovi così la festa.

Per tutti questi motivi, meglio preferire dei sandali o delle ballerine. Con queste tipologie di scarpe sarete comode e potrete godervi i festeggiamenti del matrimonio, scatenandovi nei balli fino a tarda notte. Anche in mancanza dei tacchi, sandali e ballerine vi daranno sempre quel tocco di eleganza che non deve mai mancare in queste occasioni.

Leggi anche: Saponette Wifi

L’Abito giusto per un matrimonio in spiaggia

Quando si riflette su questo indumento occorre effettuare una semplice distinzione: se la cerimonia si svolge prima delle 17/18 è consigliato indossare un abito midi, ovvero quei vestiti che arrivano fino al ginocchio o, al massimo, alla caviglia. Al contrario, se il rito nuziale si celebra alla sera, allora anche indossare un abito maxi o lungo può rivelarsi un’alternativa. Il motivo per cui un abito lungo non è adeguato alle ore più calde risiede nel fatto che la sabbia cocente potrebbe attaccarsi al vestito.

In ogni caso, prediligere tessuti come la seta, leggeri e freschi, adatti a combattere l’afa estiva, è sempre un’ottima scelta. In particolare, la seta viene illuminata dai raggi del sole, donando al vestito una luminosità imparagonabile e facendo rimanere lontano il sudore, grazie alla sua leggerezza. Data la particolare situazione, si può osare con le scollature sia frontali che sulla schiena, sempre senza cadere nel volgare.

Leggi anche: Parole più cercate su Google

Colori adeguati per un matrimonio in spiaggia

Spesso, per i matrimoni in spiaggia si opta per un tema che viene comunicato agli invitati in modo tale che essi adottino un dress code consono al tema prestabilito. In assenza di qualunque indicazione, vale quanto detto in precedenza: non sono gli invitati ad essere al centro dell’attenzione, bensì gli sposi.

Perciò, il bianco non è una buona scelta perché altrimenti ci si vestirebbe in modo troppo simile alla sposa. Invece, una possibilità è quella di optare per i colori del mare, come l’azzurro o il blu, oppure altri colori come il giallo che richiama il sole o l’oro che si rifà alla sabbia.

Leggi anche: AzFarma: Farmacia Online

Accessori indispensabili per un matrimonio in spiaggia

A completare il look non possono di certo mancare gli accessori. In primis, un paio di occhiali da sole sono fondamentali per evitare l’effetto “zampa di gallina” e per nascondere un po’ di stanchezza.

Indispensabile per una donna è la sua borsa. Un ragionamento su come vestirsi per un matrimonio in spiaggia non può lasciare da parte ciò. Una pochette o una clutch sono l’ideale per contenere tutto l’indispensabile e aggiungere la giusta dose di eleganza al look. Le borse enormi ed a righe, tipiche compagne delle giornate in spiaggia a prendere il sole, lasciamole per quelle occasioni.

In aggiunta, uno scialle da mettere sulle spalle è essenziale per la sera, quando il sole tramonta e il clima si fa più fresco. Infine, se è stato programmato, ma anche se non lo è stato, il costume da bagno è da portare se si ha intenzione di fare un tuffo a mezzanotte e divertirsi insieme agli altri invitati.

Torna su