fbpx

Mangiare sano, scopri come farlo con una friggitrice senza olio!

friggitrice senza olio

Che cos’è una friggitrice senza olio, e come fa friggere gli alimenti ad aria calda?

Da oggi è possibile mangiare in maniera più sana, ma senza rinunciare troppo ai piaceri della tavola. Una delle soluzioni più innovative in questo senso, è rappresentata proprio dalla nuova friggitrice senza olio. Ma come funziona questa friggitrice e come fa a lavorare senza l’utilizzo dell’olio?

Questa innovativa macchina da cucina, per friggere i diversi alimenti in maniera più sana, sfrutta la potenza dell’aria che una volta riscaldata ed immessa ad altissima velocità nel contenitore, simula gli effetti di una normale frittura. L’utilizzo dell’aria calda, come vettore di trasmissione del calore simula l’effetto dell’olio in padella che è in genere è il vettore di trasmissione del calore.

Consigli su come utilizzare al meglio una friggitrice senza olio

Online è già possibile confrontare decine di ricette per utilizzare al meglio una friggitrice senza Olio.

Ciò che sicuramente va sottolineato è che non è immediatamente intuibile al primo sguardo, e che una friggitrice senza olio o come spesso viene anche definita, una friggitrice ad aria, può essere utilizzata anche con piccole quantità d’olio.

Ovviamente non nelle  medesime modalità a cui simo abituati! Sebbene infatti una friggitrice ad aria, possa essere utilizzata anche senza olio, molte delle aziende produttrici in tal senso sottolineano come le stesse possano essere utilizzate anche insieme a piccole quantità d’olio, magari tramite l’utilizzo di un dosatore spray.

Nello specifico infatti, l’utilizzo di piccole quantità d’olio spruzzate sugli alimenti prima di essere inserti nella friggitrice ad aria, consentono di ottenere un risultato probabilmente ancora migliore rispetto al normale utilizzo della friggitrice.

Alternative alla friggitrice senza olio

L’acquisto di una friggitrice senza olio, non è l’unica soluzione oggi disponibile per preparare dei piatti più sani e dietetici. Una valida alternativa a queste macchine è indubbiamente il forno ad aria calda.

Quest’ultima tipologia di macchina da cucina, si differenzia in particolar modo da una friggitrice senz’olio, non tanto per il suo funzionamento, ma al più per le sue dimensioni. Questa nuova tipologia di forno ad aria calda infatti, lavora spostando l’aria al suo interno ad altissima velocità nello stesso modo in cui opera in una friggitrice ad aria calda. La principale differenza è quindi legata alle dimensioni di questa macchina.

Un forno ad aria calda è notevolmente più grande rispetto alle più comuni friggitrici, e consente di accogliere alimenti più importanti nonché intere teglie di alimenti che al contrario difficilmente potrebbero essere cotte in un unica volta in una friggitrice senz’olio.

In conclusione

Scegliere di acquistare una friggitrice senza olio, oggi significa optare per una cucina più sana, ma senza rinunciare ai piaceri della stessa! L’altissimo livello tecnologico raggiunto da questi elettrodomestici, ci consente oggi di poter cucinare velocemente ed in maniera sana anche gli alimenti che prima ci erano preclusi. Rinunciare ai nostri piatti preferiti non è più necessario per restare in forma!

Inoltre questa nuova tipologia friggitrice ad aria ti consente di risparmiare tempo! Grazie alla potenza dell’aria sprigionata infatti bastano ormai pochi minuti per realizzare cucinare quasi ogni genere di pietanza!

Sponsorizzati
Torna su