fbpx
Non ti accontentare di un solo link! Scopri il nuovo sito di Article Marketig Italiano di qualità. Doors.it »

Porte per uffici: quali modelli scegliere

porte per uffici

Come ogni cosa nel mondo dell’interior design, anche l’arredamento degli uffici ha subito negli anni un cambiamento. Le tendenze si sono evolute e sono state incorporate idee sempre più nuove. Questo vale anche per le porte degli uffici dove c’è un approccio più contemporaneo quando si parla di design. Oggi quindi non ci sono più modelli standard bensì quelli fuori dagli schemi, creativi ed ideali da installare per ottimizzare spazio e funzionalità. In riferimento a quanto sin qui premesso, vediamo quali sono i modelli di porte ideali per il tuo ufficio.

Ovviamente per l’installazione o per la riparazione, è bene affidarsi a servizi specializzati per eseguire un lavoro pulito che non vada ad intaccare l’estetica dell’ufficio. Ditte come Fabbro Torino o altre a livello locale sono un’ottima scelta, in quanto hanno a disposizione persone del mestiere.

Come si presentano le porte per uffici?

Le porte degli uffici oggi si presentano con una combinazione di legno e vetro che le rende eleganti, funzionali e ideali per creare un’atmosfera più aperta per l’intero contesto. Per fare alcuni esempi, puoi optare per un modello dal look decisamente moderno ovvero quello tutto in vetro (opalino o trasparente) che è decisamente contemporaneo.

Questo tipo di porta tra l’altro può far sembrare lo spazio dell’ufficio molto più ampio di quanto non sia in realtà, poiché il vetro è in grado di creare tale illusione ottica. Anche una doppia porta scorrevole è un’opzione eccellente sia dal punto di vista del design che da quello estetico.

Le varie tipologie di porte per uffici

A seconda che vengano utilizzate per interni o esterni, i design delle porte per ufficio sono disponibili in diversi materiali e stili operativi. Tra le tante vale la pena sottolineare che anche quelle in acciaio sono particolarmente indicate per tali contesti, poiché realizzate con un involucro in acciaio su una porta di metallo cavo.

L’interno è invece costituito da schiuma o resina per una maggiore resistenza e isolamento, e in genere vengono utilizzate per interni e soprattutto per creare stanze sicure. Alla pari di questa tipologia, un ruolo se lo ritagliano anche le porte in alluminio note per il loro aspetto leggero ed elegante. Queste strutture compatte e lineari sono adatte sia per interni che per esterni, e solitamente abbinate a vetri per la ventilazione e la vista.

Per completare il trittico delle porte da ufficio più di tendenza al giorno d’oggi, va altresì aggiunto che un altro modello su cui puoi puntare per allestire il tuo spazio lavorativo è rappresentato da quelle in fibra di vetro realizzate con questo materiale e corredate di un vetro temperato, resistente e perfetto anche per le cabine degli uffici.

L’irrinunciabile fascino ed eleganza delle porte in legno

Le porte in legno a parte le nuove tendenze restano sempre le preferite anche per gli uffici, poiché in grado di regalare al contesto un aspetto lussuoso e che è a dir poco indicato se il tuo spazio lavorativo prevede l’allestimento di mobili e altri componenti d’arredo in stile classico o marinaro. A questo punto, vediamo quali sono i punti focali su cui devi concentrarti e da considerare prima di acquistare una o più porte per il tuo ufficio.

In primo luogo devi sapere che indipendentemente se si tratta di uno spazio di co-working o di un edificio per un’azienda rinomata, la scelta è subordinata ad alcuni importanti fattori tra cui la resistenza strutturale e al fuoco. In secondo luogo, va invece detto che la considerazione da fare per scegliere una o più porte per gli interni del tuo spazio lavorativo è subordinata al budget di cui disponi; infatti, sia se intendi farla realizzare su misura che acquistarla già pronta (anche sugli store online) in base alla qualità del materiale e al design, i prezzi talvolta superano gli 800 euro per ogni singola unità.

Spero l’articolo sia stato utile. Se desideri invece avere dei consigli sulla scelta dei serramenti per la tua casa puoi leggere questo articolo!

Sponsorizzati