Registrati sul sito

Scrivi il tuo guest post

Pubblica l'articolo gratis

perdita acqua in casa

Perdita Acqua in Casa Come Procedere

Una perdita di acqua è spesso il segnale che un tubo sia rotto o non abbia più una tenuta stagna adeguata a contenere l’acqua che vi passa.

Una volta che abbiamo verificato che tale perdita di acqua non dipende da qualche rubinetto aperto dovremo mettersi alla ricerca del punto precisi in cui l’acqua si infiltra nel muro per rimuovere il tubo o la parte di tubo rotta.

Un lavoro da idraulico che non è nemmeno tra quelli più semplici da risolvere, che necessità di esperienza e se possibile anche della conoscenza diretta della casa e di dove passano i tubi dei vari impianti per evitare di fare ulteriori danni durante la ricerca della perdita di acqua.

Per questi motivi per individuare la perdita e procedere all’eventuale sostituzione o riparazione del tubo è consigliabile richiedere l’intervento di un idraulico Siena o di qualsiasi altra città a seconda di dove si necessiti dell’intervento.

La cosa migliore rimane quella di far intervenire un idraulico che già conosce l’impianto idraulico della casa, non sempre però questo è possibile e per questo motivo è necessario procedere con grande attenzione e seguendo alcuni metodi e regole specifiche.

Prima di procedere ad usare il trapano sul muro in prossimità della perdita di acqua è bene essere sicuri di non andare in zone dove ci siano tubi o cavi elettrici, in mancanza di tale sicurezza conviene usare uno strumento rileva metalli ed eseguire comunque con la massima attenzione ogni tipo di foratura.

Esistono anche strumenti specifici per rilevare eventuali tubature in plastica dentro le quali potrebbero passare gas o elettricità. Una volta trovato il tubo che causa la perdita di acqua si dovrà procedere alla riparazione o alla sostituzione della parte danneggiata.

Nel caso si voglia optare per una riparazione di emergenza su un tubo si deve chiudere il rubinetto generale dell’acqua per far si che si asciughi il tubo per poi ripulirlo.

Una volta che questo sarà ben asciutto si potrà avvolgere la parte danneggiata con una fasciatura realizzata con del nastro tipo auto agglomerante o in alternativa con uno specifico stucco a due componenti.

La riparazione di un tubo viene utilizzata come alternativa alla sua completa sostituzione in quei casi dove la rimozione del vecchio tubo dell’acqua rotti comporterebbe un lavoro di muratura complesso ed un notevole aumento dei tempi di realizzazione oltreché un costo della riparazione notevolmente più alto.

Oggi grazie a nuovi materiali e tecniche innovative è possibile riparare i tubi dell’acqua che non presenti segni di deterioramento eccessivi, fornendo così un alternativa valida alla sostituzione totale del tubo.

Torna su