fbpx

Collegamento cavo antenna Tv: come collegare il cavo alla presa

collegare antenna Tv alla presa del muro

Collegare il cavo antenna TV alla presa da muro è molto semplice ma, ovviamente, questa procedura deve essere svolta con estrema cura. Grazie al confronto con un importante servizio di installazione e riparazione antenne siamo riusciti a fornire una guida breve ed esaustiva. Vediamo come procedere per portare a termine questo semplice lavoro che richiede meno tempo rispetto a quanto si possa immaginare.

Leggi anche: Arredo Bagno: come scegliere il mobiletto adatto alle tue esigenze

Collegamento cavo antenna Tv: installazione della mascherina sul muro

Per prima cosa occorre necessariamente valutare se l’antenna è ben installata e fissata sul tetto della vostra casa o comunque nella parte che avete deciso di sfruttare per ricevere il segnale televisivo. Svolta questa procedura, prendete in considerazione quanta distanza vi è dall’antenna alla presa da muro, affinché possiate scegliere un cavo che raggiunga la presa senza difficoltà.

A questo punto dovete solamente scegliere dove installare la mascherina della presa: installate la mascherina bucando la parete nell’esatto punto che avete selezionato e procedete installando la canalina all’interno del muro. Successivamente il vostro compito è quello di fissare al muro la mascherina, usando le apposite viti e rimuovendo il coperchio. In questo modo potete collegare l’antenna in modo ottimale.

Leggi anche: Casette in legno da giardino: come sfruttarle al meglio

L’antenna Tv e la mascherina

Dopo aver posto la mascherina al muro, il compito che deve essere portato a termine consiste semplicemente nel far arrivare il cavo dell’antenna alla presa che avete installato.
In precedenza dover aver forato la parete esterna o comunque aver creato un percorso che permetta all’antenna di giungere alla presa dalla parte esterna della vostra abitazione.

Ricordatevi di coprire il cavo in maniera tale che l’acqua e i vari agenti atmosferici non abbiano un impatto negativo sulla trasmissione. Giunti nei pressi della presa da muro, dovete inserire la parte finale del cavo dell’antenna al serrafilo e avvitarlo, stringendo l’estremità, nel morsetto.

Ora avete la parte finale del cavo dell’antenna pronto a essere usato: ricordatevi di proteggere ogni parte esterna del filo dell’antenna proprio per evitare che si possano palesare delle situazioni negative.

Il collaudo dell’antenna Tv

Se avete svolto correttamente tutti i diversi compiti, allora potrete collegare con estrema facilità il cavo del televisore alla presa da muro e ricevere il segnale televisivo. Procedete quindi in maniera molto semplice, ovvero collegando l’antenna della TV prima all’apparecchio e poi alla presa da muro.

Potrete notare se il lavoro svolto è perfetto valutando la semplicità di collegamento del cavo alla presa: se la parte esterna della stessa si muove oppure dovesse rientrare dentro il muro, smontate la scatola della presa e fissate nuovamente il cavo esterno, prestano attenzione a non danneggiarlo.
In questo modo avete la certezza che il lavoro portato a termine possa essere definito come perfetto e allo stesso tempo è possibile iniziare a gustarvi tutti i vari programmi televisivi,

Ecco, dunque, come effettuare questo semplice lavoro in maniera abbastanza rapida senza alcun tipo di difficoltà e lavoro lungo.

Leggi anche: Scopa elettrica senza fili opinioni su quale scegliere!

Sponsorizzati
Torna su