fbpx

Casette in legno da giardino: come sfruttarle al meglio

Casette in Legno da Giardino

Ormai non c’è giardino, grande o anche di limitate dimensioni, che non abbia al suo interno una casetta in legno. Sono tanti, infatti, i motivi per cui sorge l’esigenza di avere uno spazio chiuso e protetto dagli agenti atmosferici. In questo articolo vediamo gli utilizzi più frequenti delle casette in legno da giardino.

Leggi anche: Come pulire il ferro battuto da soli

La casetta in legno come ripostiglio degli attrezzi

Gran parte delle casette in legno presenti nei giardini italiani vengono utilizzate a mo’ di ripostiglio, vale a dire per ospitare tutti quegli attrezzi che durante l’anno servono a tenere in ordine lo spazio verde della casa. In questo modo, si evita di occupare spazio all’interno dell’abitazione e si garantisce la giusta protezione di questi attrezzi: decespugliatori, tagliaerba, motoseghe.

Lo stesso discorso, tuttavia, vale anche per gli oggetti non strettamente legati alla manutenzione del giardino ma che comunque occuperebbero spazio all’interno del garage di casa. Ci riferiamo a biciclette, motopattini e perfino lavatrici. Già, perché ci sono famiglie che realizzano una piccola lavanderia all’interno del giardino, ricavata in una casetta in legno di dimensioni ridotte.

Leggi anche: Scopa elettrica senza fili opinioni su quale scegliere!

Le casette da giardino come piccoli dormitori

Lo sanno bene le famiglie delle zone interessate dal terremoto: per far fronte alla paura di rientrare a casa, pur avendo la proprio abitazione agibile, durante l’infinita fase delle mille scosse acquistarono una piccola casetta in legno da giardino, per dormirci dentro.

A parte questi casi di estrema necessità, nei giardini più grandi spesso troviamo delle costruzioni in legno dotate di letti, che in caso di necessità (specialmente durante la bella stagione!) possono ospitare il parente venuto da lontano a trovarci o l’amico bisognoso di un tetto sotto il quale riposare.

Le casette in legno per bambini

Un discorso a parte lo meritano le casette da giardino per bambini, piccoli spazi all’interno dei quali i nostri figli piccoli si sentono padroni e liberi di giocare con i loro amichetti. Le casette in legno utilizzate per questo scopo sono in genere di limitate dimensioni.

Casette per i propri amici a quattro zampe

Una soluzione davvero ingegnosa è quella di unire l’utile al dilettevole, cioè di dedicare una parte dello spazio interno della casetta al proprio amico a quattro zampe. In questo caso le casette devono avere delle caratteristiche tali da offrire il massimo comfort al nostro cane. Per prima cosa devono essere assolutamente coibentate, per proteggere gli animali dal caldo torrido dell’estate e dal freddo invernale.

Una casetta per ogni specifico utilizzo

Come è ben chiaro, si può realizzare una casetta ad hoc per ogni tipologia di utilizzo, senza rinunciare alla bellezza. Da questo punto di vista Mangiar da Cani (negozio di accessori per animali a Brescia) vende casette in legno da giardino funzionali e di design. Tutti modelli di casette vengono realizzati artigianalmente, con delle perline in legno da 33 millimetri e il tetto coibentato, al fine di isolare termicamente l’interno delle casette stesse.

Leggi anche: Prezzo serratura europea: tutto quello che devi sapere

Sponsorizzati
Torna su