fbpx

Social media marketing: cosa é

social media marketing

Indice Articolo


Il social media marketing, anche indicato con la sigla SMM, consiste in una branca del marketing, la quale è applicata ai social network e ne sfrutta l’interazione con gli utenti e la condivisione dei vari prodotti che puoi creare.

In tal modo, ti sarà possibile aumentare la notorietà e la visibilità di un noto brand, valorizzarne le sue qualità ed i vantaggi che gli utenti possono avere nello sceglierlo.

Nello specifico, grazie ai social media ti sarà possibile creare vari account su diverse piattaforme (Twitter, Instagram, Facebook, etc…) al fine di farsi conoscere di più ed aumentare di conseguenza i tuoi profitti.

Al fine di utilizzarli al meglio ti sarà altamente utile seguire degli appositi corsi di social media marketing, proprio al fine di conoscere delle ottime strategie che possano adattarsi alla tua azienda o al tuo lavoro: in tal modo, potrai utilizzare in modo del tutto efficace il social media in questione.

Questo fattore è estremamente importante, e ti sarà altamente utile nel momento in cui comprenderai a pieno non solo che cosa sia il social media marketing, ma anche come funziona e come puoi sfruttarlo a tuo pieno vantaggio.

Nel caso in cui tu desideri diventare un vero e proprio professionista nel settore invece, ti consiglio altamente di seguire dei corsi specifici, quali ad esempio il social media specialist ed il social media manager.

Prima di far ciò però, è fondamentale che tu abbia ben chiara la definizione del social media marketing, oltre che di come utilizzarlo in linee generali.

L’utilizzo del social network marketing è quindi perfettamente adatto sia ad un tipico personaggio pubblico, al fine di aumentarne la fama, che a dei liberi professionisti che cercano di aumentare la loro clientela ed il loro profitto.

Questa tipologia di marketing include varie tipologie di promozioni e vendite che possono servirti per i tuoi scopi: ti è infatti possibile generare dei nuovi contatti commerciali, denominati anche lead, oppure incrementare il traffico verso il tuo sito.

Nel caso in cui tu voglia quindi promuoverti, entrare nel social marketing è indubbiamente una scelta adatta, ma potrebbe non essere sufficiente oppure ottimale utilizzare esclusivamente una sola forma di social marketing.

Infatti, al fine di promuoverti quanto più possibile e nel migliore dei modi, ti consiglio di selezionare anche varie forme di marketing, tra cui: Social Ads, social media optimization, search engine marketing, digital pr e molti altri.

Questi ultimi infatti hanno singolarmente determinate funzionalità e caratteristiche, le quali potrebbero servirti al fine di raggiungere il tuo scopo, ma lavorare per bene nei dettagli del tuo lavoro di promozione del brand o sito.

Leggi anche: 3 Regole da rispettare nell’Article Marketing italiano

Social Media Marketing: come funziona

Una volta compresa la definizione del social media marketing, è fondamentale che tu capisca come questo funziona e come sfruttarlo al meglio di conseguenza.

Nello specifico, ti sarà possibile connetterti ad una rete di individui, la quale è anche nota come community, ove potrai condividere i valori e gli interessi della tua attività.

Questi interessi o valori potranno essere condivisi sotto varie tipologie di formati, tra cui il testo, le immagini o i video. Questi ultimi hanno degli impatti differenti sulle persone, soprattutto a seconda del messaggio che intendi trasmettere.

Se riesci a gestire in modo ottimale le tue interazioni e quindi la community che crei, allora questa potrà generare elementi quali social media advocacy o fidelizzazione.

Nello specifico, questi ultimi si formano nel momento in cui gli utenti presenti nella tua community inizieranno ad inserire anche i loro amici o parenti nei commenti sotto i post da te generati, oppure condivideranno nella loro pagina e metteranno mi piace al post.

Grazie a queste azioni, potrai ottenere un incremento della tua attività su quel determinato social media tramite un maggiore numero di followers o fans.

Dei simili risultati possono essere dati solo da una strategia ben definita ed elaborata, che faccia al caso della tua azienda e che possa quindi garantirti dei risultati, seppur questi non siano immediati.

Una simile strategia deve però prevedere vari fattori, e uno tra i più importanti sono i tuoi stessi obiettivi. Infatti, devi porti dei saldi obiettivi al fine di far sopravvivere il tuo brand in un mercato dove ne sono presenti in gran numero e con tante tipologie di valori ed idee.

Inoltre, ti sarà utile creare hype tramite dei nuovi progetti con una maggiore inventiva e creatività, i quali possono quindi attirare i tuoi clienti abituali ed altri potenziali. Oltre agli obiettivi, dovrai anche decidere le piattaforme dove intendi lavorare ed attuare la tua strategia di social media.

Infatti, ti consiglio altamente di evitare di stare in più piattaforme in contemporanea, in quanto non riceverai il risultato sperato, bensì rischierai di non fare un lavoro ottimale.

Al contrario, ti consiglio di selezionare i vari social ed infine scegliere quello che più potrebbe adattarsi a te e alla tua attività, oltre che alla tua stessa clientela.

Ogni social ha un target di persone differenti, pertanto devi interessarti al target di persone che più potrebbero avvicinarsi ed interessarsi al tuo brand.

Infine, è estremamente importante che tu abbia un budget a disposizione con il quale poter fare un lavoro ottimale sul social scelto. Infatti, ogni social richiede delle risorse al fine di poter pubblicizzare i propri brand e attività.

Leggi anche: Come fare Content Marketing di qualità: 4 aspetti importanti

Social media marketing: i vantaggi per le aziende

Di seguito, potrai vedere quali benefici riesce a dare il social media marketing alle aziende:

  • Miglioramento della soddisfazione del cliente (costumer satisfaction);
  • Progresso del servizio del costumer service;
  • Incremento della fedeltà del cliente per il tuo brand (brand loyalty);
  • Aumento del traffico verso un blog o un sito;
  • Incremento della consapevolezza di marca (brand awareness) o notorietà;
  • Sviluppo della propria reputazione come un leader o esperto di un determinato settore (brand authority);
  • Incremento delle vendite e dei propri contatti di commercio (sales leads);
  • Miglioramento della posizione del proprio sito (ranking) su Google ed ulteriori motori di ricerca;
  • Sviluppo di interazione con la propria audience.

Leggi anche: Digital detox: cos’è e come farlo?

Social media marketing: perché affidarsi a un professionista

Al giorno d’oggi, una tra le professioni digitali maggiormente richieste è proprio quella del social media manager. Nel particolare, grazie a questa figura ti sarà possibile aumentare notevolmente le tue chance di avere successo nel mondo del social marketing.

Infatti, come stato dimostrato, la gran maggioranza delle persone che hanno investito in queste piattaforme sono riuscite ad avere un grande successo grazie ai social media manager.

Questi ultimi tutt’ora occupano una postazione nei vari reparti e affiancano molti professionisti, al fine di incrementare le attività di comunicazione o di front line.

Sponsorizzati
Torna su