Promozione siti internet con backlink e guest posting

Promozione siti internet con backlink e guest posting

Hai finalmente finito il tuo sito internet e ora sei pronto per andare online. C’è solo un unico problema, non hai nessun utente e il sito è pressoché sconosciuto alla rete, lo hai segnalato su Google, certamente, ma ancora l’indicizzazione è lontana e nessuno per adesso ti ha dato un backlink.

Fermi, cos’è un backlink? Molto semplice, è un link verso il tuo sito, un link che porta con se una citazione del tuo nuovo sito da parte di un’altro sito, o un blog, o una pagina, è il modo in cui Google si rende conto che il tuo sito non è solo un’altra pagina su internet, ma qualcosa di cui la gente (altri siti) parla, addirittura si prende la briga di mettere un link verso di te, quindi forse, sarà di utilità per qualcuno.

Google non fa solo questo, non conta solo i link che portano al tuo sito, Google li studia, li analizza, cerca di capire se sono “autenticioppure se sono parte di una strategia di marketing che mira alla spinta del nuovo sito. Google controlla che fra tutti i siti che parlano o hanno un link al tuo nuovo sito ce ne siano alcuni che ne parlino solamente, altri che lo linkino mentre parlano dell’argomento del tuo sito, altri ancora che abbiano solo il nome del tuo sito con un link “clicca qui”, ma perché controlla questo genere di cose?

Molto semplice, perché è così che appare la lista di backlink che portano ad un “normale sito usato e utile”.
Ci saranno dei blog che ne parlano, e magari nel testo ci si troverà l’indirizzo del sito, ci saranno pagine che per un dato argomento linkano una specifica pagina del sito, ci saranno forum che avranno solo poche parole e un link, il tutto spalmato nell’arco di un certo periodo di tempo, ovviamente non appariranno magicamente tutti lo stesso giorno.

Ok, questa è la teoria, nella pratica ovviamente la questione si fa un po’ più complessa. Devi trovare qualche Blog o qualche sito che parli del tuo, a meno che tu non abbia fatto un sito su un argomento talmente virale da spingere le persone a parlare naturalmente del tuo specifico contenuto, ma la maggior parte delle volte non è così, la maggior parte delle volte devi chiedere di scrivere un guest post, cioè un articolo come ospite, magari su un blog con un certa “fama” in modo da far girare un po’ la voce.

Da questa esigenza nasce orariocontinuato, un blog, un sito di recensioni e di articoli, che ti permette di scrivere il tuo articolo, con un link al tuo sito, al tuo evento, alla tua pagina facebook, gratuitamente. Si ok, ma perché lof anno gratuitamente? cosa ci guadagna? Beh, in questo caso si parla di affidabilità, ci guadagna il fatto che il sito venga visto da Google come un contenitore legittimo di articoli che parlano di altri siti, e ci auguriamo che più passa il tempo, più il sito acquisti credibilità, ma per fare questo non possiamo permettere che il tuo articolo sia copiato, o sia di bassa qualità o pieno zeppo di link, Google riesce a capire queste caratteristiche e ovviamente ogni articolo inserito è prima controllato e moderato da qualcuno.

Thought Catalog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *