fbpx

Comunicati stampa: l’evoluzione di un modo per comunicare

article marketing-min

Ti piacerebbe capire come si sono evoluti i comunicati stampa nel tempo? Però, prima comprendiamo cos’è: è un redazionale curato solitamente dal reparto marketing e comunicazione di un’azienda.

Serve per ufficializzare un qualcosa che avviene (fatto, evento o altro) all’interno della struttura aziendale.

Solitamente, i comunicati stampa, vengono diffusi da giornali e, oggi soprattutto, attraverso internet e siti di article marketing. I comunicati stampa sono stati a lungo utilizzati dalle aziende per comunicare con il loro pubblico di riferimento e come strumenti per aumentare la reputazione e la consapevolezza del proprio brand.

Come detto, prima dell’esplosione del digitale, di Internet e dei media online, le notizie sugli eventi aziendali venivano principalmente trasmesse al pubblico su carta stampata, in formato testuale.

Generalmente, gli imprenditori erano abituati ad inviare delle lettere scritte a macchina ai giornalisti.
In questo modo, speravano di coinvolgere la loro attenzione e ricevere un invito per un colloquio.

Durante tali incontri, gli piaceva condividere con i giornalisti storie di successo e suggerimenti professionali, diffondendo informazioni sui prodotti più innovativi da voler lanciare sul mercato, oppure partnership o contratti importanti con altre aziende.

Ormai, quei tempi sono andati. Oggi è tutto più veloce e snello. In un attimo puoi riuscire a stilare il tuo redazionale e farlo vedere alla massa in men che non si dica.

Per onore di cronaca bisogna anche dire che, di questi tempi, ricevere un invito e farsi conoscere dai media è un onore più singolare che raro.

Infatti, conquistarsi la loro benevolenza, a causa di atteggiamenti molto selettivi dei giornalisti nei confronti del marketing di massa, non è affatto semplice. Esiste un però…

I comunicati stampa si sono evoluti!

L’evoluzione tecnologica degli ultimi decenni ha reso molto più facile trovare e condividere informazioni, portando questi redazionali aziendali ad un nuovo livello di diffusione. Niente più lettere fatte di carta, buste e francobolli.

Oggi basta avere una connessione ad Internet ed il gioco è fatto: in un paio di clic potrai presentare e pubblicare le tue notizie su moltissimi siti web che si occupano di diffonderli.

La facilità di pubblicare i comunicati stampa sembra rappresentare realmente un cambiamento positivo. Purtroppo, però, bisogna anche dire che alcuni imprenditori dubitano dell’efficacia di questo eccezionale strumento di comunicazione.

Probabilmente, nella memoria comune e nel mondo moderno, si è ormai certi della potenza del web, ma la mentalità è che le cose facilmente accessibili di solito hanno un valore di percezione inferiore. Perciò, esistono imprenditori che pensano nella loro poca efficacia e sono sfiduciati sul loro vero valore comunicativo.

Se questo formato di comunicazione richiede poco sforzo e tutti possono utilizzarlo senza limitazioni, il suo valore potrebbe realmente subire una perdita notevole nell’immaginario collettivo. Sostanzialmente, la valenza dei comunicati stampa andrebbe a diminuire, mentre la concorrenza diventerà sempre più agguerrita e dura.

Inoltre, la più intensa facilità di accesso ai canali digitali e media online potrà rendere maggiormente difficoltoso il processo di diffusione e di penetrazione comunicativa.

Questo non farà altro che portare ad uno sconforto aziendale nel processo informativo e dunque, lo riconsegnerà con un minor peso.

Ovviamente, più sarà difficoltoso divulgare tale processo di comunicazione, più sarà arduo consegnare i tuoi messaggi al tuo pubblico di destinazione.

Quindi, tenendo presente le realtà odierne, i comunicati stampa possono riuscire ad essere ancora realmente efficaci per promuovere la tua attività?

Torna su