fbpx

Prezzo Oro a 3000 Dollari Oncia è Possibile ?

prezzo oro

Il prezzo oro attuale oscilla sopra i 1.900 dollari oncia dopo che il suo valore aveva raggiunto ed ampiamente superato la fatidica quota di 2000 dollari

La flessione successiva avuta dopo aver raggiunto il nuovo massimo storico è da intendersi come una normale fase di assestamento fisiologica dopo aver bruciato le tappe nella prima parte di agosto quando il prezzo oro aumentò di oltre 200 dollari in pochi giorni.

Leggi anche: Le caratteristiche dei siti web per hotel nel 2020

Una tendenza alimentata anche dalla forte domanda di oro finanziario e fisico da parte di investitori e risparmiatori che accumulano riserve auree da monetizzare velocemente anche vendendo ai molti compro oro Firenze, Milano, Pisa, ecc.

Adesso che il prezzo oro ha già raggiunto la soglia dei 2000 dollari che molti avevano preventivato fosse raggiunta entro la fine dell’anno molti analisti stanno valutando nuovi traguardi che potrebbero essere raggiunti dal prezioso metallo giallo.

Alcuni di loro vedono il rally dell’oro ancora in forte crescita fino a spingersi a preventivare il raggiungimento di nuove soglie altissime di 3000 dollari.

Analizzando la situazione economica e finanziaria globale i fattori che potrebbero spingere con forza il prezzo oro sono molti e di lungo periodo e anche sufficientemente forti per sostenere ulteriori rialzi da record sia nel breve che nel lungo periodo.

Leggi anche: Realizzazione siti web professionali: 3+1 aspetti da tenere in considerazione

Preventivare un ulteriore rally dell’oro fino a 3000 dollari oncia non può certo essere preso come una certezza come del resto non è certo nessun altra previsione economica e finanziaria.
Certo è che il cigno nero del lockdown è qualcosa che va al di là di una normale crisi economica e di una stessa recessione globale, la situazione attuale potrebbe essere solo l’anticamera di un cambiamento epocale che potrebbe finire per coinvolgere molti settori della attuale civiltà.

Questo anche se non certi apre scenari illimitati anche ad ulteriori ipotesi di rialzo soprattutto dei beni rifugio come è l’oro ma non solo.

Anche l’argento in pochi mesi ha raddoppiato il suo prezzo trainato anche esso dal prezioso metallo giallo che quando diventa molto caro spinge molti investitori verso metalli sicuri ma meno costosi.

L’argento rispetto ad altri metalli ha attualmente il forte vantaggio di essere considerato una materia prima importante per le rivoluzione green che è stata decisa di adottare per lo sviluppo economico post lockdown, questo metallo è infatti utilizzato in pannelli solari, 5g e molta tecnologia che avrà un ruolo determinante nella diffusione dello smartworking.

Leggi anche: Acquisto o noleggio gru? 4 fattori da tenere in considerazione

Sponsorizzati
Torna su