Foto divertenti matrimonio

Foto divertenti di matrimonio

Scegliere il fotografo per reportage matrimoni Roma non significa solo scegliere il miglior professionista che fisserà nel tempo e in modo indelebile i ricordi di un giorno speciale, ma anche una persona con cui entrare in empatia e creare una relazione di fiducia già nei mesi che precedono le nozze.

Soprattutto i più giovani ameranno incaricare un fotografo per matrimonio che sappia scattare, accanto alle foto tradizionali, anche foto divertenti di matrimonio, catturando i momenti più allegri tra sposi, invitati, damigelle e paggetti. Proprio le foto divertenti per il matrimonio saranno quelle che renderanno unico l’album fotografico del matrimonio, anche se possono incidere sul prezzo dell’album.

Scattare una foto divertente a un evento importante come il matrimonio è, infatti, un lavoro complesso che richiede grande creatività al fotografo di matrimoni, dato che gli sposi non devono essere eclissati e gli invitati ripresi in posizioni buffe o insolite non devono sentirsi presi in giro.

Foto divertenti di matrimonio: quando scegliere un album insolito

In quali occasioni è meglio scegliere scatti impostati e quando, invece, si può chiedere al fotografo di immortalare l’evento con foto divertenti di matrimonio e scene improvvisate? Sicuramente i momenti canonici andranno immortalati secondo la tradizione, ad esempio lo scambio delle fedi in chiesa, il primo bacio da sposi o il taglio della torta.

Accanto a questi scatti tradizionali potete, però, chiedere al fotografo professionista di trovare durante il ricevimento tanti piccoli momenti divertenti che rendono davvero unica la giornata.

Foto divertenti di matrimonio: gli scatti rubati

Parlando di foto divertenti di matrimonio abbiamo due tipologie di scatti: gli scatti rubati, quelli che il fotografo fa all’insaputa di tutti muovendosi tra gli invitati al matrimonio e gli scatti divertenti realizzati in collaborazione con gli sposi. Un esempio? La foto della coppia in cui, alle spalle, un invitato si pone come intruso con una posa buffa o l’attenzione della macchina fotografica si concentra su un dettaglio insolito o un oggetto inatteso.

Non mancano le foto degli scherzi che gli amici preparano allo sposo e sarà compito del fotografo studiare e capire qual è il gruppo di invitati più goliardico, che ben si presta a fare da soggetto per le foto divertenti di matrimonio.

Naturalmente saranno gli sposi a dire se desiderano inserire nell’album immagini divertenti, coinvolgendo da subito il fotografo professionista. Tra gli esempi di scatti divertenti ci possono essere le espressioni insolite degli invitati durante lo scambio delle fedi o i giochi dei paggetti al matrimonio, l’importante è saper studiare la scena del matrimonio con grande attenzione.

Non solo foto divertenti di matrimonio: gli scatti concordati con gli sposi

L’album del matrimonio, anche quando verranno inserite foto divertenti, non può non immortalare i momenti tradizionali del grande evento, tra cui:

  • La coppia in abiti nuziali in un contesto conosciuto, per ricordare il momento in cui si sono conosciuti;
  • Il taglio della torta, magari in compagnia non solo di amici e parenti, ma anche di cani o gatti di famiglia.

Scatti divertenti possono essere, invece, gli sposi in manetta al termine della cerimonia che li legherà per tutta la vita o il lancio per aria di cappelli o ancora un bel salto o altro gesto fatto da amici e parenti tutti insieme. Le coppie più giovani potrebbero anche decidere di sostituire il lancio del riso all’uscita della chiesa con le pistole ad acqua, soprattutto se il matrimonio avviene in estate.

Non dimenticate di lasciare agli ospiti la possibilità di truccarsi e organizzare degli angoli per il photobook durante il matrimonio, in cui tra una portata e l’altra gli invitati potranno indossare gadget con parrucche, occhiali e nasi finti e portare a casa un ricordo unico della giornata di festa, facendo a gara per farsi fotografare.

Tutti questi dettagli contribuiscono a definire i fotografo matrimoni Roma prezzi e vanno decisi fin dalla fase di studio dell’album da matrimonio, quando la coppia deciderà stile, numero e tipologia di foto, scegliendo tra scatti tradizionali, divertenti oi un giusto equilibrio di entrambi.